Apnea notturna rischi a breve e lungo termine

Apnea notturna rischi a breve e lungo termine

0
SHARE

L’apnea notturna è un importante disturbo che altera il corretto riposo di centinaia di individui e nuoce gravemente alla salute. La mancanza di un corretto sonno a causa di più o meno frequenti episodi di apnea notturna non si limita alle conseguenze immediate derivate dalla notte trascorsa in bianco, ma danneggia il maniera consistente l’organismo umano attaccando diversi organi e apparati. Per capire con maggiore chiarezza quali siano i pericoli che si corrono è opportuno indagare sull’apnea notturna e sui rischi per la salute.

apnea notturna rischi

Apnea notturna rischi generali

L’apnea notturna condiziona in maniera negativa il corretto riposo sia di uomini sia di donne che ogni notte soffrono di sporadiche o numerose manifestazioni del disturbo. L’apnea notturna può essere di vari tipi e derivare da numerose cause, in generale comunque si tratta del mancato passaggio dell’aria attraverso le vie respiratorie.

Apnea notturna rischi a breve e lungo termine

Sempre più pazienti si chiedono quali siano a causa dell’apnea notturna i rischi per la salute più immediati e se ve ne siano di altri che si manifestano nell’arco del tempo.

E’ opportuno infatti operare una chiara distinzione fra rischi a breve termine e rischi a lungo termine. Entrambi i tipi di rischi di apnea notturna non vanno sottovalutati, necessitano anzi un intervento che migliori in modo significativo la qualità del sonno del paziente e ristabilisca l’equilibrio fisico ed emotivo.

Apnea notturna rischi per la salute a breve termine

Chi soffre di apnea notturna va incontro a immediati rischi per la salute, questi sono generati principalmente dall’abbassamento della qualità del riposo notturno che si ripercuote sulla stessa qualità della vita. L’apnea notturna causa problematici episodi di forte sonnolenza diurna che incidono sul lavoro, sulla vita sociale e soprattutto sull’attenzione, ciò spesso getta le premesse per gravi incidenti sul lavoro o in auto.

Apnea notturna rischi per la salute a lungo termine

I pazienti affetti da apnea notturna corrono però ben altri rischi per la salute con effetti che non sono subito manifesti ma che si palesano nel tempo, noti per l’appunto come rischi a lungo termine.

Questi rischi sono molto seri e non vanno assolutamente sottovalutati in quanto interessano apparati e organi fondamentali per la vita. Tra i rischi per la salute a causa dell’apnea notturna l’organo che più risente del deterioramento della qualità del sonno è il cuore. Malattie cardiovascolari e ipertensione arteriosa fino addirittura alla comparsa di infarto e ictus sono spesso fra le conseguenze di una grave apnea notturna trascurata.

Altri rischi a lungo termine per chi soffre di apnea notturna interessano il sistema nervoso centrale, infatti il riposo disturbato dall’ostruzione respiratoria a lungo andare apporta una significativa diminuzione nell’ossigenazione celebrale causando malattie cerebrovascolari gravi.

Ma i rischi a lungo termine nei pazienti non finiscono qui, a risentirne è naturalmente anche l’apparato respiratorio, il primo coinvolto dall’apnea notturna e anche il sistema metabolico, in quest’ultimo caso infatti la mancanza del corretto riposo causa una serie di problematici scompensi al metabolismo, ecco perché spesso l’apnea notturna è posta in relazione con il serio problema dell’obesità.

I rischi per la salute per chi soffre di apnea notturna sono numerosi e sia che si tratti di episodi sporadici sia che il disturbo si presenti ad alta frequenza, non bisogna affatto sottovalutare il problema, è invece consigliabile agire quanto prima per individuare la causa scatenante dell’apnea notturna e agire ponendovi un pronto rimedio che riduca al minimo i rischi per la salute.

SHARE

LEAVE A REPLY