Gli 8 migliori bracciali e Sleep Tracker per monitoraggio del sonno

In questo articolo ci occuperemo di trattare un argomento molto importante e di cui purtroppo non si sa mai abbastanza, ossia l’importanza che può avere l’utilizzo di dispositivi di monitoraggio del sonno. Ancora prima di passare in rassegna i migliori prodotti presenti sul mercato nel 2018, è importante però comprendere a fondo come e perché sia importante possederne uno.

dispositivi per il monitoraggio del sonno

La necessità di monitorare il sonno nasce dal fatto che sempre più persone soffrono di problemi notturni, come le apnee, l’insonnia o la stanchezza cronica dovuta al cattivo riposo, che condizionano la vita quotidiana.  In alcuni precedenti articoli abbiamo visto come la qualità del sonno dipenda da più cose, come il cuscino e il materasso, decretando quelli che a seconda delle recensioni e in base alla nostra esperienza sono i migliori cuscini in memory foam o per cervicale, i migliori materassi in base alla caratteristiche e problematiche della persona, e i dispositivi di avanzamento mandibolare più usati per smettere di russare.

Intervenire attivamente sul problema utilizzando un dispositivo di monitoraggio del sonno è senza ombra di dubbio il primo passo per prendersi cura della propria salute e indirizzarsi verso le possibili soluzioni ai propri disturbi.

Cosa va a monitorare uno Sleep Tracker

Ciò che infatti un dispositivo del sonno fa è monitorare il corpo durante le ore notturne, rilevare la frequenza cardiaca, l’attività respiratoria, registrare le varie fasi del sonno per comprendere quando ci si addormenta e soprattutto come si trascorre la notte.

Coloro che decidono di acquistare un dispositivo di monitoraggio del sonno per prima cosa si pongono il quesito riguardo l’accuratezza del prodotto da scegliere, va detto infatti che non tutti i dispositivi sono uguali e per essere certi che vengano monitorate con precisione le ore che si trascorrono a letto è importante saper scegliere il prodotto più adatto al momento dell’acquisto.

Quali requisiti deve possedere un dispositivo per il monitoraggio del sonno?

Primo requisito fra tutti a cui un buon dispositivo del sonno deve rispondere riguarda il monitoraggio dell’attività cardiaca, una funzionalità di cui sempre più prodotti sul mercato si stanno dotando e che prende spunto dai rilevatori utilizzati già da tempo dagli sportivi.

Entrando ancor più nello specifico è importante verificare che il dispositivo che si intende acquistare assicuri una buona durata della batteria, infatti vi sono alcuni dispositivi che necessitano di essere ricaricati ogni giorno, mentre altri più recenti durano persino da quattro a sette giorni.

La prima macro differenza da fare riguarda i modelli disponibili, ve ne sono infatti alcuni che devono essere indossati e in genere si presentano come un braccialetto da tenere al polso durante la notte, mentre per coloro che non gradiscono avere addosso il proprio dispositivo esistono altri modelli che sono in grado di monitorare il sonno anche senza essere direttamente a contatto con il corpo.

 

Dopo aver chiarito di cosa parleremo con le informazioni basilari, è giunto il momento di addentrarci ancor più  nel vivo dell’argomento prendendo in esame i singoli prodotti. Di seguito abbiamo infatti selezionato un elenco dei migliori dispositivi di monitoraggio del sonno del 2018 grazie al quale gli utenti che intendono acquistarne uno possono facilmente farsi un idea delle possibili alternative ed individuare quello più adatto alle proprie esigenze.

 

I migliori Sleep Tracker INDOSSABILI per il monitoraggio del sonno Indossabili

Tabella comparativa rapida per i  modelli indossabili

Nome prodotto
TOP DI GAMMA
Fitbit Ionic Health & Fitness, Smartwatch Unisex-Adulto, Nero e Grigio Grafite, Taglia Unica
Fitbit Alta HR, Braccialetto Wireless Monitoraggio Battito Cardiaco Unisex, Nero, Small
il #1 più venduto
Fitbit Charge 2, Braccialetto per Fitness e Battito Cardiaco Unisex-Adulto, Nero, Large
Jawbone UP2 Braccialetto Monitoraggio Sonno e Attività Fisica, Black Diamond
Dettagli prodotto
Fitbit Ionic Health & Fitness, Smartwatch Unisex-Adulto, Nero e Grigio Grafite, Taglia Unica
Fitbit Alta HR, Braccialetto Wireless Monitoraggio Battito Cardiaco Unisex, Nero, Small
Fitbit Charge 2, Braccialetto per Fitness e Battito Cardiaco Unisex-Adulto, Nero, Large
Jawbone UP2 Braccialetto Monitoraggio Sonno e Attività Fisica, Black Diamond
Dispositivo indossabile si/no
Adatto per lo sport?
Durata media della batteria
4 giorni
7 giorni
5 giorni
7 giorni
Monitoraggio tramite App
Recensioni
120 Recensioni
298 Recensioni
1.268 Recensioni
34 Recensioni
Valutazioni degli utenti
Garanzia soddisfatti o rimborsati
TOP DI GAMMA
Nome prodotto
Fitbit Ionic Health & Fitness, Smartwatch Unisex-Adulto, Nero e Grigio Grafite, Taglia Unica
Dettagli prodotto
Fitbit Ionic Health & Fitness, Smartwatch Unisex-Adulto, Nero e Grigio Grafite, Taglia Unica
Dispositivo indossabile si/no
Adatto per lo sport?
Durata media della batteria
4 giorni
Monitoraggio tramite App
Recensioni
120 Recensioni
Valutazioni degli utenti
Garanzia soddisfatti o rimborsati
Nome prodotto
Fitbit Alta HR, Braccialetto Wireless Monitoraggio Battito Cardiaco Unisex, Nero, Small
Dettagli prodotto
Fitbit Alta HR, Braccialetto Wireless Monitoraggio Battito Cardiaco Unisex, Nero, Small
Dispositivo indossabile si/no
Adatto per lo sport?
Durata media della batteria
7 giorni
Monitoraggio tramite App
Recensioni
298 Recensioni
Valutazioni degli utenti
Garanzia soddisfatti o rimborsati
il #1 più venduto
Nome prodotto
Fitbit Charge 2, Braccialetto per Fitness e Battito Cardiaco Unisex-Adulto, Nero, Large
Dettagli prodotto
Fitbit Charge 2, Braccialetto per Fitness e Battito Cardiaco Unisex-Adulto, Nero, Large
Dispositivo indossabile si/no
Adatto per lo sport?
Durata media della batteria
5 giorni
Monitoraggio tramite App
Recensioni
1.268 Recensioni
Valutazioni degli utenti
Garanzia soddisfatti o rimborsati
Nome prodotto
Jawbone UP2 Braccialetto Monitoraggio Sonno e Attività Fisica, Black Diamond
Dettagli prodotto
Jawbone UP2 Braccialetto Monitoraggio Sonno e Attività Fisica, Black Diamond
Dispositivo indossabile si/no
Adatto per lo sport?
Durata media della batteria
7 giorni
Monitoraggio tramite App
Recensioni
34 Recensioni
Valutazioni degli utenti
Garanzia soddisfatti o rimborsati

Fitbit Ionic

Il primo dispositivo di monitoraggio del sonno di cui parliamo è il Fitbit Ionic, si tratta di un braccialetto da polso di ultima generazione che assicura un sistema di rilevamento estremamente preciso. Questo dispositivo viene utilizzato sia nell’ambito del fitness sia per il monitoraggio del sonno e fornisce una ripartizione dettagliata delle fasi del sonno che vengono riportate in modo semplice attraverso pratici grafici sull’applicazione apposita. Il Fitbit Ionic assicura un monitoraggio costante della frequenza cardiaca che appare sullo schermo touchscreen del bracciale. Nell’ambito sportivo questo prodotto inoltre viene impiegato per il conteggio dei passi e per rilevare l’intensità dell’allenamento.

L’Applicazione collegata al dispositivo di monitoraggio del sonno Fitbit è eccellente per la precisione con cui è stata programmata, presenta infatti in modo semplice e chiaro i vari livelli di sonno attraverso grafici dettagliati ma allo stesso tempo facili da leggere per chiunque.

Un’altra interessante caratteristica è la funzione di mettere a confronto le proprie fasi del sonno con quelle di altre persone della stessa età e dello stesso sesso, un’informazione utile che fornisce rassicurazione o al contrario potrebbe aiutare chi lo utilizza a prendere atto di qualcosa che non va e di cui prima non era a conoscenza.

dispositivi per il monitoraggio del sonno

Grazie all’applicazione è inoltre possibile impostare dei promemoria che aiutano a instillare nella propria vita una benefica routine del sonno così da poter ottimizzare al meglio tempo del riposo, infatti l’energia e il benessere della giornata sono strettamente correlati a come e quanto si dorme durante le ora di sonno. Il Fitbit dispone inoltre di un GPS integrato che viene utilizzato in ambito sportivo, soprattutto da corridori e ciclisti per i quali non è affatto pratico avere con sé altri dispositivi elettronici durante l’allenamento o le competizioni. Agli sportivi inoltre potrà interessare sapere che questo dispositivo di monitoraggio oltre a tenere traccia delle calorie consumate in palestra, può essere utilizzato anche dai nuotatori dal momento che resiste in acqua fino a d una profondità di 50 metri. Sempre attraverso l’applicazione del prodotto è possibile memorizzare fino a 300 brani per l’ascolto Bluetooth e infine, ma non meno importante, è la durata della batteria che copre fino a 4 giorni di attività. Il design leggero e moderno lo rendono inoltre particolarmente gradito ai giovani.

Fitbit Ionic Health & Fitness, Smartwatch Unisex-Adulto, Nero e Grigio Grafite, Taglia Unica
120 Recensioni
Fitbit Ionic Health & Fitness, Smartwatch Unisex-Adulto, Nero e Grigio Grafite, Taglia Unica
  • Avvia allenamenti dal polso con suggerimenti e consigli per te passo dopo passo

Fitbit Alta HR

Questo terzo dispositivo di cui parliamo è un modello indossabile sottile ed economicamente conveniente adatto a coloro che non vogliono spendere troppo per un tracker del sonno, ma soprattutto risponde alle esigenze di chi è alla ricerca di un prodotto discreto e poco invadente.

fitbit Alta Hr il miglior sleep tracker per il monitoraggio del sonno

Fitbit Alta HR ha un design elegante che potrebbe essere tranquillamente indossato anche durante il giorno, è sottile, cosa che lo rende molto comodo quando si è a letto. Nonostante le sue dimensioni ridotte, offre gli stessi vantaggi di modelli ben più costosi, infatti tiene traccia delle fasi del sonno e traccia veri e propri promemoria della routine notturna nel tempo.

Grazie alla funzione di cardiofrequenzimetro può essere utilizzato anche per monitorare l’intensità durante l’esercizio fisico. L’aspetto negativo che gli utenti hanno però messo in luce riguarda il fatto che l’applicazione è dotata di meno funzionalità riguardo il monitoraggio delle attività rispetto a prodotti simili di alta tecnologia, va però detto che ciò garantisce una maggiore durata della batteria che resiste fino a 7 giorni. Anche se dunque risulta un po’ carente nella tracciabilità dell’attività fisica, è decisamente imbattibile riguardo l’analisi del sonno proprio per il fatto che fornisce una ripartizione dettagliata del sonno e mette a confronto i dati ottenuti con quelli che sarebbero nella norma in base al sesso e alla propria età. E’ possibile inoltre programmare sul dispositivo un promemoria che ricorda l’ora in cui andare a dormire per aiutare gli utenti a creare una routine del sonno che a lungo andare apporti significativi benefici alla salute.

Fitbit Charge 2

Fitbit Charge 2 era il dispositivo preferito fra gli utenti prima che arrivasse sul mercato la versione Fitbit Ionic. Si tratta comunque di un ottimo prodotto adatto a chi non vuole spendere troppo.

La principale differenza dall’ultimo modello riguarda il design, per quanto invece concerne il rilevamento del sonno, si comporta come lo Ionic.

 

Fitbit è dotato di un nuovo software di tracciamento del sonno e di una schermata specifica dedicata alla frequenza cardiaca. L’applicazione inoltre fornisce una precisa ripartizione delle fasi del sonno che vengono riportate attraversi grafici dettagliati dando la possibilità agli utenti di osservare chiaramente ognuna di esse mettendole in paragone con i valori ritenuti normali per sesso e per età.

Cosi come per gli altri modelli, anche per il Fitbit charge 2  è prevista la funzione di promemoria con vibrazione utile per implementare nella porpora vita una benefica routine del sonno.

Questo è stato inoltre il primo modello ad includere l’applicazione di respirazione guidata, molto apprezzata dagli utenti che scoprono l’importanza di dedicare 5 minuti del proprio tempo per concentrarsi sulla respirazione e abbassare i livelli di stress accumulati durante la giornata.

monitoraggio del sonno fitbit charge 2 miglior sleep tracker indossabilePer gli sportivi è poi particolarmente indicata la funzione che permette di selezionare e avviare i vari tipi di esercizi, ricevendo dal dispositivo dati utili relativi alle funzioni organiche durante lo sport che in seguito possono essere inseriti nell’apposita applicazione. Esteticamente si presenta con un corpo in acciaio dal design moderno e una serie di cinturini da polso intercambiabili che lo rendono molto comodo da indossare. Anche sulla durata della batteria il feedback è molto positivo dal momento che è in grado di mantenere la carica fino a 5 giorni. Nonostante sia stato progettato pensando agli sportivi, occorre ricordare che questo modello non è impermeabile perciò non può essere utilizzato in acqua.

++ IN OFFERTA!
Fitbit Charge 2, Braccialetto per Fitness e Battito Cardiaco Unisex-Adulto, Nero, Large
1.268 Recensioni
Fitbit Charge 2, Braccialetto per Fitness e Battito Cardiaco Unisex-Adulto, Nero, Large
  • Monitora il tuo battito cardiaco in modo continuo e automatico direttamente dal polso

Jawbone UP3

Siamo giunti alla fine del nostro elenco dei migliori dispositivi di monitoraggio del sonno e in coda troviamo un modello avanzato ma nonostante ciò a basso costo, stiamo parlando del Jawbone up3, progettato per creare un report dettagliato dell’analisi del sonno che viene generato grazie ad una vasta gamma di sensori avanzati che consentono di registrare la frequenza cardiaca, quella respiratoria, la temperatura corporea e la risposta galvanica della pelle.

miglior dispositivo tra gli sleep trackers

Questo prodotto è stato uno dei primi modelli indossabili in grado di distinguere la veglia e le diverse fasi del sonno da quello leggero, al profondo e al REM. E’ bene però riferire anche la lamentela di alcuni clienti che hanno notato una diminuzione dell’accuratezza nella registrazione dei dati nel tempo. Oltre alle consuete funzionalità di monitoraggio, fornisce agli utenti anche suggerimenti utili e personalizzati per migliorare il proprio sonno. Si presenta esteticamente molto discreto grazie ad un design delicato e comodo a letto, da segnalare inoltre l’ottima durata della batteria che arriva fino a 7 giorni.

I migliori Sleep Tracker NON INDOSSABILI per il monitoraggio del sonno 

Tabella comparativa rapida per i  modelli NON indossabili

Nome prodotto
Il miglior dispositivo
Emfit QS HRV Sonno Monitor – Bianco
Withings Aura, Sistema smart sleep
Sleepace Reston banda Sensore con console principale Nero
Beddit Classic Sleep Monitor, 1.0, White
Dettagli Prodotto
Emfit QS HRV Sonno Monitor – Bianco
Withings Aura, Sistema smart sleep
Sleepace Reston banda Sensore con console principale Nero
Beddit Classic Sleep Monitor, 1.0, White
Indossabile?
Monitoraggio tramite App
Recensioni
-
13 Recensioni
-
-
Valutazione degli utenti
-
-
-
Garanzia Soddisfatti o Rimborsati
Il miglior dispositivo
Nome prodotto
Emfit QS HRV Sonno Monitor – Bianco
Dettagli Prodotto
Emfit QS HRV Sonno Monitor – Bianco
Indossabile?
Monitoraggio tramite App
Recensioni
-
Valutazione degli utenti
-
Garanzia Soddisfatti o Rimborsati
Nome prodotto
Withings Aura, Sistema smart sleep
Dettagli Prodotto
Withings Aura, Sistema smart sleep
Indossabile?
Monitoraggio tramite App
Recensioni
13 Recensioni
Valutazione degli utenti
Garanzia Soddisfatti o Rimborsati
Nome prodotto
Sleepace Reston banda Sensore con console principale Nero
Dettagli Prodotto
Sleepace Reston banda Sensore con console principale Nero
Indossabile?
Monitoraggio tramite App
Recensioni
-
Valutazione degli utenti
-
Garanzia Soddisfatti o Rimborsati
Nome prodotto
Beddit Classic Sleep Monitor, 1.0, White
Dettagli Prodotto
Beddit Classic Sleep Monitor, 1.0, White
Indossabile?
Monitoraggio tramite App
Recensioni
-
Valutazione degli utenti
-
Garanzia Soddisfatti o Rimborsati

Emfit QS

Fra i dispositivi di monitoraggio del sonno non indossibili quello che sembra essere il migliore al momento disponibile sul mercato è il Emfit QS, realizzato dalla società finlandese EMFIT, che funziona grazie ad una striscia di misurazione che deve essere collocata sotto il materasso.

Questo prodotto è senza dubbio al scelta migliore per quegli utenti che non gradiscono indossare il proprio dispositivo al polso, ma vogliono comunque tener traccia delle fasi del sonno e della frequenza cardiaca.

emifit qs per il monitoraggio del sonno non indossabile

Emfit QS nasce come un dispositivo indirizzato agli sportivi, ma sempre più spesso viene utilizzato per monitorare l’attività notturna, questo comunque è il motivo con cui si spiegano alcune funzioni del prodotto come ad esempio il monitoraggio della variabilità della frequenza cardiaca. I dati registrati vengono riportati dal dispositivo con estrema precisione e accuratezza, nello specifico tiene traccia:

  • frequenza cardiaca
  • Frequenza respiratoria
  • Irrequietezza notturna
  • Tempo trascorso prima di addormentarsi
  • Varie fasi del sonno da quello più profondo al sonno REM.

Per i consumatori più tecnologici sarà inoltre interessante sapere che i dati registrati dal dispositivo di monitoraggio del sonno posso essere caricati sullo smartphone o sul computer tramite Wi-Fi per poter osservare come questi si mantengono o modificano nel tempo.

Emfit QS HRV Sonno Monitor – Bianco
  • Tracciatore automatico senza contatto Sleep e informazioni importanti. Registra i tassi di cuore e la...

Withings Aura Smart Sleep System

Un prodotto molto interessante fra i dispositivi di monitoraggio del sonno è il Withings Aura Smart Sleep System dotato di un’innumerevole quantità di funzioni innovative.

Oltre a monitorare il sonno infatti include un’unità di luce e di suono che aiutano a rilassarsi e ad addormentarsi accompagnando dolcemente il risveglio al mattino grazie a specifiche lunghezze d’onda rosse progettate per favorire la produzione di melatonina, l’ormone che regolarizza l’orologio biologico che regola l’alternanza sonno-veglia.

miglior sleep tracker non indossabile per monitorare il sonno

E’ costituito da tre elementi principali:

  • un cinturino da indossare per monitorare il sonno e i movimenti durante la notte,
  • una base da comodino che misura i fattori ambientali della camera e emana luce e suoni
  • un’applicazione per smartphone su cui vengono registrati tutti i dati ricavati.
++ IN OFFERTA!
Withings Aura, Sistema smart sleep
13 Recensioni
Withings Aura, Sistema smart sleep
  • Monitoraggio dei cicli del sonno e dell'ambiente della camera (temperatura, luminosità, livello sonoro)

Sleepace Reston

Ideale per chi dorme da solo è lo Sleepace Reston, uno dei pochi tracker dedicati essenzialmente all’analisi del sonno. Si presenta come una lunga cintura piatta che si deve posizionare sotto il lenzuolo o sopra il rivestimento del materasso. Sleepace Reston banda Sensore con console principale monitoraggio sonno dispositivo sleep tracker non indossabileQuesto dispositivo è in grado di misurare il sonno in ogni dettaglio e dunque il tempo che ci si impiega per addormentarsi, il tempo del risveglio, l’eventuale numero di risvegli notturni, l’agitazione del sonno o se ci si alza nel corso della notte e le macro fasi di sonno medio, profondo e REM.

 

Misura inoltre la frequenza cardiaca e quella respiratoria e l’eventuale presenza di apnee notturne. La batteria del prodotto vanta un’ottima durata anche se c’è bisogno di avviare ed interrompere manualmente l’inizio e la fine della registrazione.

Beddit 3 Classic Sleep Monitor 

Un altro modello di dispositivo di monitoraggio del sonno di cui vogliamo parlare in questo articolo è il Beddit 3 Classic Sleep Monitor, che funziona come tracker della frequenza cardiaca, della respirazione e del russamento.

Esteticamente si presenta come una sottile striscia molta discreta che si posiziona sotto le lenzuola per monitorare il sonno, inoltre è dotato di una specifica applicazione da utilizzare sullo smartphone.

beddit classic sleep monitor per il monitoraggio del sonno

Questo dispositivo è in grado di tracciare una vasta gamma di interessanti informazioni sul sonno, inoltre l’ultima versione 3 prevede ulteriori funzionalità come:

  • controllo del russamento,
  • controllo della temperatura della camera da letto
  • controllo dell’umidità.

Oltre a controllare la frequenza cardiaca e respiratoria, il Beddit classic sleep monitor 3 può essere molto utile anche se si pensa di soffrire di un disturbo del sonno come l’apnea. E’ bene ricordare comunque che un prodotto come questo non può in alcun modo sostituire il parere professionale del medico, ma piuttosto i dati da esso registrati possono essere sottoposti all’esame di uno specialista.

Beddit Classic Sleep Monitor, 1.0, White
  • Beddit monitora il sonno - in qualsiasi momento senza disturbare indossabile sensori

Questa era dunque la top ten dei dispositivi di tracciamento e monitoraggio del sonno ciascuno dotato di particolari funzioni che rispondono alle differenti esigenze di un elevato numero di clienti, attraverso la consultazione sarà più facile scegliere nel dettaglio quale modello sia più adatto a rispondere alle proprie preferenze.

2 Commenti

  • -PRO-
    Autonomia
    Grande capacità di memoria
    Analisi del sonno accurata
    -CONTRO-
    manca la funzione Always-on
    poche applicazioni

    Fitbit con questo tipo di orologio è riuscita quasi a fare un prodotto perfetto, perché dico quasi, ora ve lo spiego.
    -FUNZIONI PRINCIPALI-
    Monitoraggio del battito cardiaco continuo molto preciso e aiuta molto chi decide di fare fitness, molto utile anche per gli amanti dello sport, l’applicazione fitbit coach permette di fare degli allenamenti guidati per mantenersi sempre in forma direttamente dall’orologio.
    E’ impermeabile fino a 50 mt quindi permette di monitorare molto bene anche il nuoto.
    Monitoraggio molto preciso del sonno che, grazie all’applicazione è possibile guardare tutte le fasi che si attraversano durante la notte dalla fase REM, al sonno profondo al sonno leggero.
    E’ presente anche un sensore per le apnee notturne ( anche se purtroppo non ancora attivo).
    -DURATA-
    Questo è un altro punto di forza di questo ionic che grazie ad una sola carica permette di fare dai 4 ai 5 giorni ( di più rispetto agli smartwach che con una carica garantiscono quasi 1 giorno e mezzo di autonomia) chiaramente senza gps attivo se si attiva in modo continuativo l’autonomia scende a 10 ore.
    -SISTEMA OPERATIVO-
    Grazie all’ultimo aggiornamento arrivato da poco a fitbit OS 2.0 l’esperienza d’uso dell’orologio è migliorata notevolmente è molto più reattivo ed è privo di impuntamenti che invece si notavano in precedenza.
    Anche se la fluidità dell’orologio è migliorata notevolmente, bisognerebbe fare una nota negativa sulle app poiché non sono ancora state ampliate e ci sono poche compatibili con l’orologio.
    -ESPERIENZA D’USO-
    Lo schermo è molto luminoso e non c’è nessuno problema di vista sotto la luce del sole, anche se manca l’always-on display, dalle impostazioni dell’orologio è possibile far accendere lo schermo con la sola rotazione del polso.
    E’ dotato di 3 pulsanti fisici che permettono di usare comodamente l’orologio anche con i guanti.
    Grazie ad i suoi 2.5 Gb si può caricare al suo interno fino a 300 brani e collegandolo a delle cuffie bluetooth si può uscire per andare a corre lasciando lo smartphone a casa.
    -CONCLUSIONI-
    Sicuramente questo è un orologio nato per tutti quelli che amano fare sport perché è sotto quel punto di vista che dà il meglio di se.
    Anche come smartwatch funziona bene poiché le notifiche arrivano ed è possibile visualizzare sull’orologio ma non è possibile rispondere.
    Poi secondo me mancherebbe una piccola cassa magari per rispondere alle chiamate altra cosa che non e possibile fare purtroppo.

    Rispondi
  • Sto rivalutando il verde, prima non lo usavo per niente, ultimamente il metal soprattutto mi piace molto.Ne ho uno di Pupa che trovo anche piuttosto versatile e indossabile in più occasioni.Per l”estate anche il verde pastello, sulle unghie lunghissime mi piace e ricevo anche diversi complimenti

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *