Recensione SnoreMD, la soluzione ideale ed economica per non russare

Recensione SnoreMD, la soluzione ideale ed economica per non russare

0
SHARE

Il mercato dei dispositivi orali è sempre più affollato di concorrenti e per questo motivo occorre che ogni nuovo prodotto abbia qualcosa di veramente speciale per distinguersi dagli altri a lui simili. Per facilitarti la scelta abbiamo provato e comparato ben 14 bite antirussamento scegliendo i migliori per risolvere il problema.

 Il prodotto di cui voglio parlare in questa recensione, lo SnoreMD (il vecchio nome era SnoreRX), è un dispositivo di avanzamento mandibolare, ciò significa che aiuta a fermare il disturbo di russare mantenendo la mandibola in posizione avanzata.

SnoreMD recensione bite antirussamento

Quando infatti la parte inferiore della mandibola viene portata in avanti, si è in grado di evitare che la lingua rilassandosi ricada all’indietro verso la gola, limitando in maniera significativa il passaggio dell’aria verso i polmoni.

Grazie dunque all’utilizzo del dispositivo, si ha un migliore e costante flusso d’aria, arrestando le vibrazioni dei muscoli della gola durante la fase di rilassamento dei muscoli che sono per l’appunto le responsabili del problema di russare la notte. Questo, a mio parere, è un dispositivo unico, perché può essere personalizzato da ciascuno grazie ad un preciso sistema di micro-regolazioni.

Descrizione dettagliata del dispositivo

La maggior parte dei dispositivi MAD presenti sul mercato sono stati progettati per mantenere la mandibola in una posizione avanzata predeterminata, ciò significa che il prodotto non può essere personalizzato a seconda della misura precisa della bocca di ciascun utente. Lo SnoreMD, al contrario, consente di effettuare delle micro-regolazioni in avanti fino a 10 mm.

Si tratta quasi di un centimetro e ci tengo a specificare che questa possibilità non dev’essere affatto sottovalutata dal momento che può essere un fattore decisivo che assicura all’utente di indossare il prodotto godendo del massimo confort possibile. Molte persone infatti, pur avendone bisogno, non riescono ad indossare un dispositivo MAD proprio perché il prodotto causa loro troppo dolore alla mandibola quando la misura non è corretta.

L’opzione di microregolazione dello SnoreMD non è comunque l’unica soluzione prevista dai produttori per garantire il massimo confort a chi lo indossa, il prodotto infatti prevede anche la tecnologia di bollitura del morso che è l’opzione più comune garantita dagli altri prodotti simili.

La tecnica di bollitura del morso si pratica semplicemente mettendo il dispositivo in una pentola con acqua bollente per circa 30 secondi. Dopo aver rimosso e lasciato appena intiepidire il dispositivo, si procede inserendolo in bocca e mordendolo con forza al fine di imprimervi sopra la precisa forma della propria mandibola. Bisogna fare particolare attenzione nel momento in cui lo si rimuove e per imprimere meglio lo stampo bisogna immergerlo in una ciotola di acqua ghiacciata che acceleri il processo di indurimento. Questa tecnologia consente di ottenere un dispositivo abbastanza personalizzato da indossare.

Lo SnoreMD è costituito da un materiale utilizzato per dispositivi medici ampiamente apprezzato per la sua lunga durata. I produttori dello SnoreMD affermano infatti che il dispositivo possa mantenersi in buone condizioni di utilizzo per un periodo di tempo che va dai 12 ai 15 mesi, il che, ci tengo a precisarlo, è davvero notevole rispetto alla durata di vita da 4 a 6 mesi di molti altri prodotti simili, inoltre credo che questa caratteristica determini anche una differente riflessione riguardo al prezzo del prodotto che è appena più elevato degli altri.

Caratteristiche degne di nota

Come ho già detto in precedenza, lo SnoreMD può essere personalizzato attraverso un sistema di microregolazioni chiamato dal suo ideatore “Flex-Jaw”, si tratta di un’innovativa tecnologia progettata e sperimentata per assicurare il massimo comfort a chi utilizza il dispositivo. Altre caratteristiche importanti dello SnoreMD includono:

  • Il calibratore che consente di leggere facilmente le misure delle regolazioni per la posizione della mandibola
  • Il blocco di posizione che consente di fissare e assicurare di volta in volta l’impostazione scelta, eliminando il rischio che questa si sposti durante il sonno
  • Lo SnoreMD presenta una moderna tecnologia di costruzione che non utilizza nastri di gomma, molle, viti o torsioni come molti altri prodotti.
  • Il materiale speciale con cui è stato brevettato è in grado di ammortizzare il contatto fra le arcate dei denti mentre si dorme
  • Il sistema “Post-Flow” che permette il passaggio di un considerevole flusso d’aria attraverso la bocca assicurando ai polmoni di ricevere un’adeguata quantità di ossigeno anche mentre si indossa il dispositivo
Leggi anche:  Tanita BC-601 Misura massa grassa e la massa magra in 30 secondi

Aspetti positivi e negativi dello SnoreMD

Anche se l’efficacia è la caratteristica principale alla base della scelta di un prodotto, ci sono anche altri aspetti che a mio parere bisognerebbe prendere in considerazione nel momento della decisione.

Aspetti positivi

Di seguito ho riportato per questo motivo alcuni aspetti positivi di questo prodotto:

  • E’ stato certificato dall’American Academy of Sleep Medicine e l’accreditamento dell’AASM è considerato al momento il massimo riconoscimento attraverso il quale vengono valutati i dispositivi medici per la cura dei disturbi del sonno
  • Lo SnoreMD è comodo e facile da usare
  • Il dispositivo rispetta i nuovi standard della Medicare
  • E’ stato approvato dalla FDA
  • Viene realizzato negli Stati Uniti e in Europa
  • Ha una garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi
  • Assicura diverse funzioni avanzate di regolazione ad un prezzo abbastanza ragionevole in confronto a dispositivi simili.

Aspetti negativi

Come tutti i prodotti hanno sia aspetti positivi sia negativi anche lo SnoreMD non fa eccezione. Li riporto di seguito:

  • Nonostante la sua regolabilità, si può manifestare un po’ di dolore alla mandibola nei primi tempi in cui lo si utilizza, almeno fin tanto che la muscolatura non si sia abituata
  • Lo SnoreMD non può essere indossato dai portatori di protesi
  • Come altri dispositivi simili, può far sbavare quando lo si indossa

Prezzo

Lo SnoreMD viene inserito sul mercato ad un prezzo che per alcuni potrebbe apparire un affare mentre per altri potrebbe sembrare eccessivo.

In un primo momento infatti, il prezzo può sembrare alto, ma se si prendono in considerazione le caratteristiche che il dispositivo offre è facile vedere che in definitiva non è poi così esagerato.
Uno SnoreMD costa circa EUR 34,00(miglior prezzo su Amazon) e la spedizione è spesso inclusa nel prezzo.

Recensioni in rete

A mio parere è utile al momento della scelta conoscere anche le opinioni di altri utenti che hanno già sperimentato l’efficacia del prodotto e per questo motivo ho deciso di riportarne alcune qui di seguito.

“Da diverso tempo avevo difficoltà a dormire bene, infatti mi è stato detto più volte che russo anche se io non me ne rendo conto. Per questo motivo ho deciso di ricercare una soluzione efficace a questo problema, all’inizio ho provato le strisce nasali ma il russare è continuato e per di più persisteva la stanchezza al momento del risveglio. Visto questo primo fallimentare tentativo ho deciso di provare ad utilizzare uno dei dispositivi medici specifici per smettere di russare e ho scelto lo SnoreRx che a paragone con altri simili mi ha ispirato fiducia. Il mio ordine è stato spedito il giorno successivo alla richiesta e l’ho ricevuto circa una settimana dopo, ma vista la grande distanza fra la mia abitazione e il luogo di produzione, l’ho reputato normale. Il giorno in cui è arrivato ho seguito con precisione le istruzioni riportate nella confezione e nel giro di appena tre giorni ho finalmente iniziato a dormire di nuovo bene con il dispositivo per tutta la notte. Dopo una settimana dal primo utilizzo posso dire di svegliarmi finalmente riposato perché non ho più russato. Io personalmente mi sento di consigliarlo a tutti, è un prodotto davvero efficace e confortevole “- George H.

“Ho seguito con attenzione le istruzioni per la regolazione del dispositivo ma purtroppo non ho ancora trovato la calzata giusta. Per questo motivo il prodotto mi porta a sbavare molto mentre lo indosso rendendo difficile inghiottire, inoltre mi ha procurato l’irritazione della bocca, del palato e della lingua. Ho provato più volte ad indossarlo ma non solo mai riuscito a mantenerlo in bocca per più di un’ora, ho anche tentato di abituarmi inizialmente indossandolo per 20, 30, 45 e 60 minuti ma non l’ho mai sentito abbastanza confortevole per potermici addormentare. Sono sicuro che abbia funzionato per altre persone, tuttavia, per me non lo ha fatto.”- Joel H.

“Mia moglie dice che il mio russare è diminuito notevolmente, per questo ora è felice e riposata”.

“Ottimo dispositivo, non ho nessun problema da riferire, la spedizione è rapida ed efficiente”. – gponce101

“Non posso immaginare un dispositivo più personalizzabile dello SnoreRx. Il materiale con cui è stato progettato lo rende un pezzo di alta qualità. Grazie all’utilizzo di questo prodotto ho smesso di russare dalla prima notte che l’ho usato e non ho impiegato troppo tempo per abituarmici. Da quando lo uso mi sento più riposato al risveglio e finalmente anche mia moglie è più felice. Lo raccomando assolutamente a chiunque sia alla ricerca di un rimedio per smetter di russare, non rimarrete delusi. “- Chuda99

Fonte: http://www.resellerratings.com/store/Snorerx_com

Recensione SnoreMD su Amazon Italia

Leggi anche:  AveoTSD recensione imparziale dello stabilizzatore linguale

Come capire se lo SnoreMD  è la scelta giusta

Lo SnoreMD è uno dei pochi MAD regolabili di alta qualità che è possibile ordinare on line senza andare al dentista per avere una prescrizione. È importante comunque precisare che il prodotto non deve essere confuso con i MAD che vengono utilizzate per il trattamento dell’apnea ostruttiva del sonno.

Questo dispositivo orale per smettere di russare è stato progettato con caratteristiche specifiche in grado di assicurare all’utente una misura personalizzata utilizzando la tecnologia di bollitura del morso e il calibratore che consente di rendere ulteriormente precise le modifiche. Il dispositivo è stato approvato dalla FDA, è costruito con materiali di alta qualità, ha ricevuto il certificato dall’AASM ed inoltre soddisfa tutti i nuovi standard della Medicare.

Personalmente posso dire di consigliare l’acquisto dello SnoreMD, soprattutto dopo aver esaminato il prodotto da vicino e averlo confrontato con gli altri dispositivi presenti sul mercato, ritengo che si tratti della scelta migliore sulla base del comfort, della durata e della regolabilità.

Quale prodotto acquistare e come sceglierlo?

Ogni bocca è diversa dall’altra e per questo motivo le esigenze degli utenti si differenziano fra loro per risolvere il problema di russare.
Con oltre 100 prodotti sul mercato è ovvio che la scelta del dispositivo più adeguato può risultare molto complicata fino al punto da sentirsi scoraggiati e rasseganti.

Per contribuire a facilitare questa importante decisione ho creato una tabella di confronto di tutti i bite antirussamento disponibili per l’Italia, di facile consultazione che presenta ogni prodotto e sue caratteristiche funzionali, il prezzo, i pro e i contro. Ho inoltre scritto diverse recensioni dettagliate per ciascun dispositivo che personalmente ritengo utile e per questo merita di essere acquistato.

Se si preferisce non perdere tempo a leggere recensioni, si consiglia di dare un’occhiata all’articolo di cui riporto il riferimento diretto: i migliori dispositivi notturni antirussamento. Si tratta di una lista di tre prodotti che in base alla mia lunga esperienza considero le migliori opzioni disponibili per le persone che soffrono del problema di russare. Oppure guarda quelli più venduti su Amazon Italia.

 

SHARE

LEAVE A REPLY